Trapezio scaleno, area, formule e proprietà

Il trapezio scaleno è un quadrilatero formato da due lati paralleli detti basi e due lati obliqui di misura diversa. E’ un poligono molto importante nel programma di geometria e di cui bisogna conoscere almeno le formule generali.

Avendo già trattato caratteristiche e formule del trapezio generico in un’altra lezione, su questa pagina vedremo una spiegazione sul trapezio scaleno più specifica, analizzandone formule e proprietà. Iniziamo vedendo subito che cos’è questa figura geometrica.

Trapezio scaleno definizione

Come già detto all’inizio di questa lezione, il trapezio scaleno è un poligono formato da 4 lati, due dei quali sono paralleli e prendono il nome di basi. Gli altri due hanno lunghezza diversa e si chiamano lati obliqui.

trapezio-scaleno

Quindi in base alla definizione, dato il trapezio scaleno ABCD in figura, sappiamo che le due basi AB e CD sono parallele. Quella più lunga si definisce base maggiore (AB), mentre l’altra si definisce base minore (CD).

La distanza tra le due basi si chiama altezza del trapezio scaleno e il punto che forma sulla base viene indicato generalmente con la lettera maiuscola H.

trapezio-scaleno-spiegazione

Trapezio scaleno formule

In questo capitolo vedremo tutte le formule e le formule inverse che riguardano questa particolare figura geometrica. Analizziamole una ad una…

Area trapezio scaleno

area-trapezio-scaleno

L’area del trapezio scaleno si calcola facendo la somma delle basi, per l’altezza diviso due. Dalle formule inverse possiamo ricavare le basi o l’altezza.

Formule inverse

trapezio-scaleno-area

Trapezio scaleno perimetro

trapezio-scaleno-perimetro

Il perimetro del trapezio scaleno si calcola semplicemente sommando tutti i lati della figura. Per usare le formule inverse, servirà il perimetro e la misura di 3 lati.

Formule inverse

perimetro-trapezio-scaleno

Proprietà del trapezio scaleno

  • La somma degli angoli interni di un trapezio scaleno vale 360°, cioè è pari ad un angolo giro.
  • I due angoli adiacenti a ciascun lato obliquo sono supplementari.

trapezio-scaleno-proprieta

  • I lati obliqui hanno lunghezza diversa.
  • Gli angoli alla base del trapezio scaleno non sono congruenti.
  • Le diagonali di un trapezio scaleno non sono uguali tra loro.
  • Se uno dei lati obliqui è perpendicolare alla base, allora la figura diventa un trapezio rettangolo.
  • Disegnando l’altezza di ottengono due figure più semplici: un triangolo rettangolo e un trapezio rettangolo.
  • Disegnando le due altezze si ottengono 3 figure più semplici: due triangoli rettangoli (diversi tra loro) e un rettangolo.

Lascia un commento