Angoli corrispondenti, quali sono e come riconoscerli?

Definizione: Gli angoli corrispondenti sono 4 coppie di angoli che si formano quando due rette (r ed s) sono tagliate da una trasversale (t).

Il loro nome è dovuto al fatto che si trovano praticamente nella stessa posizione su r e su s,.cioè si corrispondono. Per capire subito meglio, facciamo il disegno ogni coppia di angoli corrispondenti con un nome e un colore diverso.

angoli-corrispondenti

Andando a considerare la retta r abbiamo gli angoli 5, 6, 7, 8. Sulla retta t abbiamo invece 1, 2, 3, 4. Gli angoli corrispondenti sulla retta s sono quelli che occupano la stessa posizione. Quali sono? Ecco le coppie:

  • 1 e 5
  • 2 e 6
  • 3 e 7
  • 4 e 8

Che succede se r e s sono parallele?

In questo caso abbiamo due rette parallele tagliate da una trasversale. Te ne ricordi le proprietà? Gli angoli alterni interni sono uguali, così come gli alterni esterni, i coniugati interni ed esterni e gli angoli corrispondenti.

Proviamo quindi a disegnare questa nuova condizione con il parallelismo delle rette.

angoli-corrispondenti-uguali

In questo caso le coppie di angoli corrispondenti sono uguali, per cui possiamo scrivere che:

  • 1=5
  • 2=6
  • 3=7
  • 4=8

Conclusione

Questo tipo di nozione sar√† importante nei problemi di geometria in cui ci saranno delle figure con lati paralleli. Prova ad immaginare ad esempio un triangolo isoscele tagliato da una retta parallela alla base…

Lascia un commento